Bisogna stare molto attenti per non farsi prendere per i fondelli! Creare delle false speranze o delle facili illusioni è la prerogativa dei finti maestri, viscidi personaggi disadattati che si inventano maestri o grandi guru “solamente” per arrivare ad avere l’attenzione di altre persone che con la loro ammirazione, fanno sentire questi bugiardi, forti e orgogliosi!
A volte non si fanno pagare i finti guru, in modo da far credere all’allievo che sono oltre la materia, ma è della loro ammirazione che si nutrono e alimentano. Altri invece si fanno pagare molto caro cosi da dare un valore economico al loro valore spirituale. Altri dicono che non insegnano per business ma è proprio questo modo di proposi, che fa della loro campagna pubblicitaria un arma vincente per crescere.
Se il finto maestro pratica le arti interne parlerà un sacco di teoria per non arrivare mai all’evidenza dei fatti, accennerà i movimenti per non farli vedere bene e mistificherà il tutto rendendo la pratica lenta e irraggiungibile …e se tu allievo non avrai risultati, non è perché il loro metodo non è efficacie ma è perché sei tu che non sei pronto ..o sei tu che hai sbagliato ..e ti devi pure sentire in colpa!
Se si praticano le arti da difesa personale con maestri farlocchi è forse ancora più pericoloso perché il farlocco che insegna l’arte interna ti crea disagi mentali (perché ti porta in un mondo fantastico e non reale) ma il farlocco dell’arte da difesa personale ti crea la possibilità di morire ..ovvero insegnandoti improbabili difese da coltello o difese da uomini più grossi e da più persone (senza la preparazione adeguata ovviamente) creerà nell’allievo fiducioso (che si affida a lui ingenuamente) false speranze e irreali convinzioni di riuscita positiva dell’evento straordinario (la difesa personale si svolge in strada in eventi non ordinari) in questi casi si sono persone che anziché dare i soldi al ladro armato…lo attaccano pensando di disarmarlo in una o due mosse!
E’ pericolosissimo per la salute (fisica e psicofisica) affidarsi a maestri inesperti che hanno studiato in Asia o Brasile una sola settimana o ancora peggio, si sono inventati il metodo prendendo spunto da video su youtube. L’allievo inesperto dovrebbe comunque cercare di valutare bene il suo maestro ed informarsi prima di dedicare del tempo ad un maestro farlocco.
Ho conosciuto ragazzi, che avendo allenato il Qi gong e lo yoga meditativo con maestri farlocchi erano andare in clinica psichiatrica perché si erano completamente distaccati dalla realtà.
Ho conosciuto ragazzi che praticando sport da combattimento con maestri farlocchi ed esaltati, si erano montati la testa diventando pure aggressivi e violenti nel modo di pensare ed ho anche conosciuto ragazzi che, praticando il Krav Maga con maestri farlocchi, si credevano in grado di buttare giù due buttafuori con una mossa sola. Il Krav Maga per esempio, fa parte di quel ramo delle arti marziali da difesa personale che, se allenate bene rendono davvero il praticante preparato correttamente alla lotta di strada (fisicamente, tecnicamente e psicologicamente) ma se allenate con maestri farlocchi creano solo delle pericolose false credenze e un ingiustificata autostima.

Ci stavamo dimenticando di quei maestri di TaiJiQuan (TaiChiChuan) che insegnano il potere del Qi per far volare a distanza gli aggressori ….talmente pietosi da non riuscire nemmeno a commentare!

Non è l’arte che fa l’uomo ma è l’uomo che fa l’arte! Ogni arte è buona se fatta bene ed ogni arte è pessima se eseguita da un maestro farlocco!!! Okkio ragazzi e sempre in guardi in tutti i settori