Tanti pensano che ci sia differenza di stile tra YiQuan, Taiji Quan, BaguaZhang e XinYiQuan mentre invece per come hanno insegnato a me, non ci sono differenze tra questi “stili”..la base di tutto è lo YiQuan (che si avvale del QiGong YangShen) e poi, dopo aver riempito il corpo avendo ottenuto ciò che viene chiamato ZhenTiLi (finalità suprema del YangShen) si inizierà a studiare come portare la forza del “nuovo essere” in determinati punti della macchina biologica per creare mutamenti e bilanciamenti interni per un repentino sviluppo psicofisico…qui nasce il TaiJi che applicato marzialmente diventa TaiJiQuan ..per fare il TaiJi è necessario aver creato l’Orbita Micro e Macro Cosmica…gradino superiore al ZhenTiLi ! Si studierà poi l’intenzionalità nel risolvere i problemi alla nascita studiando lo XinYi e ci si aprirà mentalmente al concetto degli 8 trigrammi del Bagua arrivando alla comprensione dei mille mutamenti…Gli stili interni sono un percorso di uno stesso programma e non sono in conflitto tra loro…la forza a spirale (Bagua) la si studia dopo aver creato lo Yin e lo Yang (TaiJi) che a sua volta si studia dopo aver appreso la pienezza dello YangShen (YiQuan) ..marzialmente abbiamo l’opportunità di difenderci con le doti fisiche che la “nuova mente” (differente visione del mondo per allargamento ed espansione di coscienza) ha creato nell’essere materiale. Quando si trasforma lo stato energetico del sistema materiale cambia anche la forma e la risposta che questa forma avrà alle stimolazioni esterne …il Micro Cosmo risponderà al Macro Cosmo su principio del Tao in quanto l’organismo sarà diventato spirito santo (connesso all’energia suprema della matrice) …quindi vivrà consapevolmente senza contrastare ma seguendo la “via corretta” (degli eventi) del QuanDao.