Il ZhanZhuang e’ oggetto di mille discussioni e non tutti sanno come davvero allenarlo perche il 99% dei praticanti, pensa ancora che basti ricercare il fangsong (tradotto dome rilassamento) all interno della posizione, per porter accedere ai benefici di questa antica disciplina.
Ormai praticato da ogni maestro di arti marziali tradizionali, il ZhanZhuang e’ (anche se apparantemente la disciplina piu’ semplice del repertorio dell alchimia taoista) una tra le piu’difficili pratiche energetiche da studiare e praticare (anche per gli “avanzati”), in quanto e’ )la mente YI che comanda e il corpo (SHEN sipirito e SHENG corpo) che segue (quindi lo Yi muove lo SHEN e il SHENG), la mente e’ libera e attraverso il rilassamente e il risveglio energetico, riceve la conoscenza delle “regole” su cui l universo si appoggia: regole energetiche e spirituali che portano il praticante verso la via della salute (capacita’di mantenere nel tempo, un benessere psico-fisico che porta la “pace degli organi”)
Vi sono diverse arti marziali che fanno riferimento al ZhanZhuang ma in 20 anni di ricerca assidua in Cina, ho conosciuto solo 6 persone in grado di insegnarlo bene e con chiarezza, persone che nonostante l eta’ avanzata, stavano sicuramente meglio di qualsiasi altro giovane.
Il ZhanZhuang non e’ stare rilassati in FangSong per ore e ne tantomeno e’spostare il corpo in “avanati, in chiusura e in altro” e poi “indietro in apertura e in basso” come tanti pensano perche’ i 4 maestri di YiQuan piu’commerciali del globo insegnano cosi’….il ZhanZhuang e’un QiGong difficilissimo da praticare e strettamente legato alla MTC.

Those unfamiliar with Zhan zhuang can experience severe muscle fatigue and subsequent trembling at first. Later, once sufficient stamina and strength have been developed, the practitioner can use Zhan zhuang to work on developing the sensation of “opposing forces,” as well as one’s central equilibrium and sensitivity to specific areas of tension in the body.

Zhan Zhuang has a strong connection with traditional chinese medicine Some schools use the practice as a way of removing blockages in Qi flow. This blockage removal occurs because Zhan zhuang, when correctly practiced, has a normalizing effect on the body. Any habitual tension or tissue shortening (or lengthening) is normalized by the practice, and the body regains its natural ability to function optimally. It is thought that a normalized body will be less prone to muscular-skeletal medical conditions, and it is also believed that Zhan zhuang, when practiced for developing relaxed postures, will lead to a beneficial calming effect. The DanTian is also involved in the practice of Zhan zhuang.
info http://www.yiquancenter.com